Museo Archeologico di Corfinio

Il Museo Civico Archeologico “Antonio De Nino”, aperto nel 2005 e ospitato in un palazzo gentilizio seicentesco, nel borgo medievale di Corfinio, raccoglie i numerosi reperti ritrovati nelle campagne di scavo effettuate nel territorio di Corfinium, l’antica capitale dei Popoli Italici. Ospita una vasta collezione di reperti che vanno dal periodo neolitico all’epoca tardo-antica e medievale, organizzata secondo un ordine cronologico e tematico, visibile in un percorso di ben 10 sale con 43 vetrine.

L’allestimento del Museo è suggestivo, elegante ed emozionale e vanta, nella sua collezione, pezzi di grande pregio, come il Cammeo ed una scultura raffiguranti il volto dell’Imperatore Claudio e la moneta d’argento con la scritta “Italia”, che attesta il ruolo di Corfinium come capitale degli alleati italici nella Guerra Sociale del I secolo a.C. contro Roma.