BORGHI In RETE – ABRUZZO è l’unione di più Cooperative di Comunità normate dalla legge regionale n.25/15. Sono imprese del territorio formate dagli stessi abitanti dei singoli Borghi e si sviluppano in particolare, nelle aree interne e nelle economie più fragili a rischio spopolamento.

Rispondiamo alle domande frequenti:

Come far parte della RETE dei BORGHI d’ABRUZZO ?

Cos'è una Cooperativa di Comunità?

La Cooperativa di Comunità è l’impresa di uno specifico territorio, costituita dagli abitanti e dalle realtà presenti sul territorio stesso. E’ il soggetto d’impresa che anima il Borgo con azioni economiche a bassa intensità, capaci di promuovere azioni in ambito Turismo, Servizi alla Popolazione e Valorizzazione di Patrimoni (Culturali, Immobiliari, Ambientali).

Come costituire una Cooperativa di Comunità?

La Cooperativa di Comunità richiede una procedura di attivazione tipica delle società di impresa cooperativa. In generale una Cooperativa di Comunità essendo costituita prevalentemente da abitanti e imprese richiede un nucleo iniziale di soci che decidono di essere il soggetto attuatore della cooperativa. Bastano un numero anche ristretto di persone per dar vita alla Cooperativa e al progetto di sviluppo. Occorre comunque un processo di aggregazione capace di coinvolgere il più possibile abitanti e imprese già presenti. Da qui, si procede alla stesura di uno statuto condiviso e l’attivazione presso il notaio della società cooperativa.

Perchè è importante far parte della Rete?

La Rete dei Borghi cooperativi d’Abruzzo è un’opportunità ad oggi unica per fare sistema. E’ determinante costruire una infrastruttura capace di poter animare il territorio partendo dal “basso” e in particolare dagli abitanti. La Rete dei Borghi Cooperativi è lo strumento per coinvolgere realtà diverse in progetti comuni, non partendo dalle pubbliche amministrazioni, ma dalle tante competenze già presenti sul territorio, che richiedono solo di essere messe “a sistema” in progetti di territorio. La Rete dei Borghi Cooperativi d’Abruzzo è uno strumento per arrivare a risultati irraggiungibili per le singole realtà.

Da chi è composta la Rete dei Borghi Cooperativi?

La Rete dei Borghi Cooperativi è composta principalmente da Cooperative di Comunità, ma in generale, anche da altre Cooperative che fanno del Territorio il proprio oggetto di impresa. Per questo, Cooperative in ambito Turismo, Agricoltura, Cultura, ecc… sono imprese capaci di sviluppare il proprio territorio per l’interesse collettivo, ovvero in modo condiviso e non speculativo.

Ci sono finanziamenti?

La Rete dei Borghi è una azione reale e concreta già attiva dal 2018 come  modello, a livello nazionale ed europeo, di primo distretto economico e sociale diffuso, costituito in forma partecipativa dagli abitanti.
Molte realtà nazionali (fondi, fondazioni, ecc..) stanno guardando a questo modello con grande interesse e stanno dimostrando attenzione per co-finanziare azioni di sviluppo locale. Confcooperative Nazionale ha finanziato la costituzione delle Cooperative di Comunità in Abruzzo nel 2018 e sta predisponendo ulteriori azioni di sostegno e finanziamento per la “Rete dei Borghi Cooperativi d’Abruzzo”. Regione Abruzzo, Ministeri e Comunità Europea sono i prossimi soggetti finanziatori con cui relazionarsi con progetti e azioni concrete già attive da sviluppare.

A chi mi posso rivolgere per l'attivazione della Cooperativa di Comunità?

Confcooperative Abruzzo è l’associazione di riferimento del mondo della cooperazione regionale che accompagna le dinamiche di attivazione, tutoraggio e sostegno delle Cooperative di Comunità. Il marchio “Borghiin” e la Rete dei Borghi Cooperativi d’Abruzzo sono una realtà nata nel 2016 da un’idea del Presidente Massimiliano Monetti.

INOLTRACI la TUA RICHIESTA

In questa sezione puoi inviarci la Tua Richiesta di Informazioni per far parte della RETE dei BORGI D’Abruzzo, avendo già costituito una Cooperativa, oppure anche con l’idea futura di costituirla. La nostra direzione vi guiderà nell’iter migliore per affrontare tutti gli step necessari.





 

SEGUICI su INSTAGRAM

Instagram has returned invalid data.